Verifica Impianto di messa a terra a partire da 230 €!!!

OBBLIGO DI VERIFICA DEGLI IMPIANTI

Secondo il DPR 462/01 il datore di lavoro ha l’obbligo di richiedere la verifica periodica dell’impianto di messa terra e dei dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche. Nei luoghi con pericolo di esplosione (DM 22/12/58) va richiesta la verifica periodica dell’intero impianto elettrico.

FREQUENZA DELLE VERIFICHE DI LEGGE

La periodicità delle suddette verifiche (due o cinque anni) dipende dal tipo di luogo dove è installato l’impianto.
Gli impianti di messa a terra e i dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche devono essere verificati (verifiche di legge) ogni:

  •  due anni negli ospedali, case di cura, ambulatori e studi medici, strutture ove si utilizzano apparecchiature elettromedicali, nei cantieri e nei luoghi a maggior rischio in caso d’incendio (ad es. attività soggette al Certificato di Prevenzione Incendi);
  •  cinque anni negli altri casi.

Gli impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione (ATEX) devono essere verificati ogni due anni.

COME AVERE UN PREVENTIVO?

È semplice! basta mandare una mail ad info@silaqsinergie.it indicando i dati cerchiati sulla bolletta qui sotto (POD e Potenza disponibile) ed il numero di impianti e risponderemo in breve tempo con un preventivo dettagliato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
SE NON ACCETTI I COOKIE POTRESTI NON VEDERE TUTTI I CONTENUTI DEL SITO
Più info

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Leggi la Privacy Policy e la Cookie Policy Continuando con la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Chiudi